Il mio essere manager

Il know-how finanziario e le doti interpersonali caratterizzano il mio percorso professionale. Infatti, è grazie a queste soft skill che sono diventato responsabile commerciale di un team di professionisti: specialisti della finanza, provenienti da precedenti esperienze in diversi istituti bancari.

Come manager sono responsabile del successo individuale e collettivo di ciascuno di loro e, con estrema dedizione, li accompagno nel loro percorso formativo e di crescita professionale.

La mia missione è semplice nella sua natura più sfidante: motivare costantemente il team e assicurarmi che raggiunga gli ambiziosi traguardi che si è prefissato; questo, anche per me, è motivo di orgoglio e di miglioramento.
Difatti, questo ruolo, mi impone l’essere aggiornato su diverse tematiche e stimola la mia capacità al dialogo.
Non è un compito agevole, ma lavorare con eccellenti professionisti mi gratifica enormemente.

Alla base della mia professione c’è un forte rispetto per le persone: ascoltare e comprendere le loro esigenze ed aspettative è ciò che mi permette di guidarle nel complesso mondo finanziario in maniera consapevole, con onestà e trasparenza.

Video